Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Mammografia con Tomosintesi

Diagnostica

Mammografia con Tomosintesi

INFORMAZIONI
La Mammografia 3D digitale con Tomosintesi risulta essere una vera e propria rivoluzione nel campo della diagnostica per immagini! La tecnologia in TOMOSINTESI viene consigliata principalmente nelle indagini su pazienti che presentano un seno particolarmente DENSO. Risulta essere di fondamentale importanza arrivare ad una DIAGNOSI PRECOCE attraverso analisi del seno più PRECISE e dettagliate, capaci di individuare lesioni anche molto piccole. Con la tomosintesi è infatti possibile un’analisi più accurata in quanto la mammella viene esaminata interamente a strati sottili millimetro per millimetro, con una dose di radiazioni alla paziente al di sotto della dose di sicurezza e inferiore al quella utilizzata nella mammografia analogica.

I nuovi mammografi digitali con Tomosintesi nelle sedi Romano Medica di Romano d’Ezzelino (VI) e di Cittadella (PD) consentono di applicare, durante l’esame, una minore compressione alla mammella, rispetto ai sistemi 2D.
Prevenzione diagnostica di altissimo livello: PIÙ PRECISIONE, PIÙ SICUREZZA e MINORE disagio della paziente!

Preparazione: non è prevista alcuna preparazione.

L’esame Mammografico fa parte di un percorso diagnostico denominato “ESAME SENOLOGICO STRUMENTALE”
L’esame Senologico strumentale comprende l’esecuzione della Mammografia bilaterale con Tomosintesi, dell’ecografia mammaria bilaterale e della Visita del Medico Radiologo. Il referto sarà consegnato al termine del percorso diagnostico.

Prescrizione medica: prescrizione non obbligatoria
Durata esame mammografico: 15 minuti circa
Durata esame ecografico e visita radiologica: 15 minuti circa
Consegna immagini: immediata (su CD)
Consegna referti: immediata
Note: portare esami precedenti

Esame Senologico

L’esame clinico strumentale delle mammelle comprende l’esecuzione della Mammografia bilaterale con Tomosintesi, dell’ecografia mammaria bilaterale e della Visita senologica del Medico Radiologo.
La mammografia con tomosintesi è l’esame principale per la diagnosi di tumore al seno e viene eseguita da un tecnico di radiologia e permette di esaminare la mammella a singoli strati individuando così lesioni di più piccole dimensioni e riducendo gli artefatti e i falsi positivi. Tutto questo con una dose di radiazioni contenuta al di sotto della dose di sicurezza e inferiore rispetto alla mammografia analogica.
La visita senologica e l’ecografia, invece, verranno eseguite dal Medico radiologo (con competenze in senologia) dopo aver esaminato la mammografia.

Si può eseguire a supplemento dell’ESAME SENOLOGICO STRUMENTALE anche la Densitometria Ossea (MOC).

Specialità

Chiama o scrivici un messaggio

042433477 393 803 7612
Richiedi Informazioni

Si esegue nella sede di:

Potrebbero interessarti anche...

da oltre 30 anni ci prendiamo cura della tua salute